SE SI SENTONO LE VOCI

   Molte vittime del controllo mentale, sostengono di sentire voci nella testa, vengono congedate come persone che hanno bisogno di assistenza psichiatrica. Si fanno queste affermazioni quando ci sono i riscontri che indicano che la tecnologia per generare le voci della testa esiste. Da molti anni la tecnologia utile ad alterare e/o influenzare la mente umana con l’ausilio di innovazioni elettroniche è oggetto di vari progetti e programmi gestiti da organizzazioni militari e di servizi segreti occidentali, in particolare di quelli USA. Ecco alcuni esempi:

  • Un brevetto USA rivela un Progetto Psico-Acustico: “In linea generale questa divulgazione è indirizzata ad un sistema per la produzione disturbi chimici uditivi e di una parziale sordità nelle truppe nemiche in situazioni di combattimento. Essenzialmente si proietta un alto fascio direzionale da una moltitudine di traduttori distinti, modulato da un rumore, un codice o una nota di battimento del linguaggio. L’invenzione può utilizzare varie forme e comprendere trasmettitori modali montati su veicolo, oppure mezzi per modulare il fascio acustico rispetto ad una frequenza prestabilita”.[1]
  • Un altro brevetto esamina i metodi e i sistemi per alterare la coscienza, un tipo di tecnologia che il Dipartimento della “Difesa” aveva già acquisito trami vari progetti e programmi. Il compendio di uno di questi programmi recita: “Un sistema per alterare gli stati di coscienza umani implica la simultanea applicazione di molteplici stimoli, preferibilmente suoni, aventi frequenze e forme d’onda diverse”.[2] Da un altro si legge: “I ricercatori hanno concepito una varietà di sistema di sistemi per stimolare il cervello ad esibire specifici ritmi delle onde cerebrali  e in tal modo alterare lo stato di coscienza del soggetto”.[3]

   Anche i messaggi subliminali silenziosi sono una fertile area di attività. Il Dr. Oliver M. Lowry ha preso parte a diversi progetti classificati per il governo USA, relativi a quello che nel mondo dei militari e dei servizi segreti viene definito Silent Sound Spread Spectrum (SSSS) talvolta conosciuto anche come SQUAD. Edward Tilton, presidente della Silent Sound Corporation, che scrivendo al ricercatore Armen Victorian affermando che: “il sistema è stato utilizzato con notevole successo durante tutta l’Operazione Desert Storm (Iraq)”.[4]  Lowry fornisce qualche indicazione sull’uso di questa tecnologia: “Un sistema di comunicazioni silenziose in cui vettori non-auricolari, nella gamma delle bassissime o altissime frequenze o nello spettro dell’adiacente frequenza ultrasonica, vengono amplificati o modulati in frequenza con le informazioni desiderate e propagati acusticamente o tramite vibrazioni per stimolare il cervello. I vettori modulati possono essere trasmessi direttamente in tempo reale o convenientemente registrati e riposti meccanici, magnetici o ottici per una trasmissione ripetuta o successiva”.[5]

   Allo scopo di iniettare suoni intellegibili nella testa di esseri umani si sono collaudati vari tipi di apparati e modalità di applicazione. Il suono potrebbe essere indotto nella testa di una persona anche irraggiandola con onde radio, microonde comprese, di gamma compresa fra 100 e 10.000 MHz, modulate secondo una particolare forma d’onda, la forma d’onda consiste di raffiche modulate in frequenza, ciascuna delle quali è costituita da dieci e venti impulsi uniformemente distanziati e strettamente raggruppati. L’ampiezza della raffica varie da 500 nanosecondi a 100 microsecondi; l’ampiezza dell’impulso rientra nella gamma compresa fra 10 nanosecondi e un microsecondo. Solitamente le raffiche sono modulate dall’input audio per creare la sensazione di ascolto nelle persone irradiate.

   Il più recente sviluppo nella tecnologia della paura indotta e del controllo mentale è di fatto la clonazione delle EEG o onde cerebrali di tutte le vittime, prese singolarmente o in gruppi bersaglio. Con l’uso di potenti computer sono stati individuati e isolati, come “grappoli caratteristici di emozioni” entro i segnali EEG, segmenti di emozioni umane quali rabbia, angoscia, ansia, sdegno, disperazione, afflizione, senso di colpa, odio, indifferenza, indignazione, gelosia, pietà, collera, rammarico, rimorso, risentimento, tristezza, vergogna e terrore.


[1] Psycho-Acoustuc Projector, Progetto 3.566.347, Ufficio Brevetti degli Stati Uniti, 23 febbraio 1971.

[2] Method and System for Altering Consciousness, Brevetto 5.289.438, Ufficio Brevetti degli Stati Uniti, 22 febbraio 1994.

[3] Metod and System for Altering Consciousness, Brevetto 5.123.899, in data 2 giugno 1992.

[4] Lettera di Edward Tilton 13 dicembre 1994.

[5] Silent Subliminal Presentation, Brevetto 5.159.703, Ufficio Brevetti degli Stati Uniti, 27 ottobre 1992

~ di marcos61 su luglio 2, 2020.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: