Padrone edile a Milano vende coca a Milano

Indubbiamente deve essere stato un imprenditore di “buon cuore”, che voleva il “bene” dei suoi operai Vittorio M. imprenditore edile milanese che si è trasformato in corriere internazionale della droga e coi in proventi del traffico si finanziava la sua attività economica.

Vittorio M.  per far fronte alla crisi si era legato a dei costruttori albanesi che dopo avergli fatto aprire un’impresa in Albania, lo hanno “costretto” a diventare un trafficante di droga. La proprosta gli è stata fatta dal suo capocantiere albanese (anche lui arrestato). Tutto era cominciato quando Vittorio M. dopo aver perso un’importante commessa in Toscana, aveva iniziato ad essere in difficoltà con le banche, una situazione sempre più critica che ha portato l’anno scorso a non riuscire a pagare i lavoratori della sua impresa, dopo l’avventura nella città albanes edi Fier dove in società erano appunto i trafficanti. Lo schema era semplice: due volte al mese l’imprenditore si recava a Bruxelles dove riceveva il carico di droga che poi portava in Italia. Per questo incarico l’uomo percepiva 1000€ per ogni chilo di droga trasportato.

Tutto questo a Milano che con l’Expo per via dei soldi a palate viene ufficialmente ammesso che la mafia si inserisce nell’attività economica. Tantochè verrà istituito un comitato di vigilanza che dovrebbe sorvegliare gli appalti per la realizzazione delle infrastrutture necessarie all’Expo. L’ennesimo intutile comitato/commissione istituzionale in cui è piena l’Italia (pensiamo alla Commissione Antimafia).

Quello che molti fanno fatica ad ammettere che non c’è una muraglia tra capitalismo “legale” e quello mafioso, ma c’è fusione, interconessione.

Advertisements

~ di marcos61 su marzo 27, 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: